La magia dell’Oriente Istanbul, Ankara, la Cappadocia e la Costa Egea Ultimi Posti!

DAL 9 AL 18 MAGGIO. Dall’antica Bizantion alla Città di Costantino (Costantinopoli), da Nuova Roma alla denominazione turcizzata di Istanbul (dal greco “alla città”) e a quella slava di Zarigrad. Tanti nomi per una sola città, Istanbul: la Porta d’Oriente. Quindi verso il centro dell’Anatolia, Ankara con il fantastico Museo delle Civiltà Anatoliche, le vallate surreali della Cappadocia, le impressionanti cascate calcaree di Pamukkale, i sorprendenti siti archeologici della Costa Egea e il caravanserraglio di Sultanhani. La Turchia tra la frenesia di modernità e la rarefazione del tempo, dalla “Sublime Soglia” al fruscio delle vesti dell’estatica danza di un derviscio

PRIMO GIORNO GIOVEDÌ 9 MAGGIO TRIESTE-LUBIANA-ISTANBUL-ANKARA Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan alle ore 05:00 e partenza alle ore 05:10 via autostrada per l’aeroporto “Jože Pučnik” di Lubiana. Giunti all’aeroporto disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Istanbul con volo Turkish Airlines TK1062 delle ore 08:55, con arrivo alle ore 12:15. Quindi all’aeroporto di Istanbul proseguimento con volo Turkish Airlines TK2154 per Ankara delle ore 14:00 con arrivo alle ore 15:10. Incontro con la guida, e trasferimento in autopullman in hotel, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO VENERDÌ 10 MAGGIO ANKARA-CAPPADOCIA Prima colazione in hotel. Al mattino visita di Ankara, nel corso della quale si potranno ammirare il Museo delle Civiltà Anatoliche, uno dei più importanti al mondo e il Mausoleo di Ataturk, fondatore della Turchia moderna. Al termine partenza per la Cappadocia con pranzo in ristorante lungo il percorso. Breve sosta sul lago salato di Tuz Gölü e in serata arrivo in Cappadocia. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO SABATO 11 MAGGIO CAPPADOCIA Al mattino possibilità di partecipare all’escursione facoltativa “Cappadocia in Mongolfiera”. Prima colazione e intera giornata dedicata alla visita della Cappadocia, luogo magico e unico. Qui l’erosione dei terreni tufacei ha dato origine a singolari formazioni geologiche denominate “camini delle fate”. Alla spettacolarità del paesaggio si uniscono importanti testimonianze storiche e artistiche, quali le chiese rupestri (dove si riflette ancora l’arte bizantina) e città sotterranee, splendido esempio di città trogloditica. Le visite previste : La Valle Goreme, I villaggi Avanos e Uchisar, la valle Devrent e la citta’ sotterranea Ozkonak. Pranzo in corso d’escursione. Cena e pernottamento in hotel.

QUARTO GIORNO DOMENICA 12 MAGGIO CAPPADOCIA-KONYA Dopo la prima colazione partenza per Konya. Lungo il percorso sosta per la visita del caravanserraglio di Sultanhanı, il più grande della Turchia, costruito nel 1229. Pranzo lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo a Konya. Città di grande importanza sia per il Cristianesimo (per l’apostolato di San Paolo) che per l’Islam. Visita del mausoleo di Mevlana, fondatore della confraternita Poveri di Dio o Dervisci Danzanti e visita della scuola teologica Karatay Medrese. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

QUINTO GIORNO LUNEDÌ 13 MAGGIO KONYA-PAMUKKALE Prima colazione e partenza per Pamukkale con pranzo lungo il percorso. Nel pomeriggio, giunti a Pamukkale (Castello di Cotone), visita del sito archeologico di Hierapolis di Frigia, antica città ellenistico-romana, con la scenografica Necropoli, il Teatro, uno dei più antichi dell’Asia Minore, l’Agorà e lo straordinario Martyrion dell’apostolo Filippo e inoltre visita delle spettacolari concrezioni calcaree formate dalle calde acque termali che sgorgano in mezzo alle rovine. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SESTO GIORNO MARTEDÌ 14 MAGGIO PAMUKKALE-IZMIR Dopo la prima colazione partenza per Afrodisia. Visita del sito archeologico della città dedicata al culto della dea Venere e importante emporio durante il periodo imperiale. Al termine proseguimento per Efeso con sosta per il pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio visita di Efeso. Si potranno ammirare gli splendidi monumenti del sito archeologico: la Biblioteca di Celso, il Teatro, l’Odeon, il Tempio di Adriano, la Basilica del Concilio, la Via Sacra, le rovine del Tempio di Artemide, nell’antichità considerato una delle sette meraviglie del mondo, e la Casa della Madonna (Meryem Ana). Giunti a Smirne (Izmir), sistemazione nelle camere riservate, pranzo serale e pernottamento.

SETTIMO GIORNO MERCOLEDÌ 15 MAGGIO IZMIR-CANAKKALE Prima colazione e partenza per Pergamo, che il mito vuole edificata da Pergamo, nipote di Achille. Visita delle rovine con l’Acropoli ( la salita usando la teleferica), dove si trovano i resti dell’antica Biblioteca, il Teatro, i Templi di Traiano e di Dioniso oltre all’altare monumentale a Zeus. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita delle rovine di Troia, la leggendaria città di Priamo cantata da Omero. Giunti nel tardo pomeriggio a Canakkale, sistemazione nelle camere riservate, pranzo serale e pernottamento.

OTTAVO GIORNO GIOVEDÌ 16 MAGGIO CANAKKALE-ISTANBUL Prima colazione e in mattinata partenza per Istanbul, attraversando lo Stretto dei Dardanelli in traghetto. Arrivo a Istanbul e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita ai resti dell’antico Ippodromo romano, centro della vita pubblica bizantina, alla Moschea Sultan Ahmet, conosciuta anche col nome di Moschea Blu per il color turchese dominante nelle decorazioni e famosa per i suoi sei minareti di estrema eleganza e visita della Moschea di Santa Sofia, La basilica fondata da Costantino il Grande e ricostruita da Giustiniano nel VI sec. che con la sua immensa cupola si eleva a 55 metri d’altezza, ritrasformata in moschea nel 2020. Trasferimento in hotel, sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento .

NONO GIORNO VENERDÌ 17 MAGGIO ISTANBUL Prima colazione in hotel e al mattino partenza per il Mercato delle Spezie (Misir Carsisi) dove è facile assimilare il respiro orientale della città. Quindi visita della Cisterna sotterranea Yerebatan, dopo anni di restauro, è stata riaperta nel 2022. Proseguimento con la visita del Palazzo Topkapi, edificato per volontà del sultano Maometto II attorno al 1465 e che fu residenza dei sultani fino al 1853. Il Palazzo Topkapi risulta essere il più importante esempio di architettura civile ottomana. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento con la visita del Gran Bazar (Kapali Carsi), enorme labirinto e cuore commerciale della città dove a volte i sultani in incognito saggiavano l’umore popolare. Completamento la giornata con la visita della Moschea di Solimano il Magnifico (Sulemaniye Camii) dell’architetto Sinan dalla straordinaria cupola, iniziata nel 1550 e terminata nel 1557. In serata cena in ristorante di pesce nel quartiere tipico Kumkapı. Pernottamento in hotel.

DECIMO GIORNO SABATO 18 MAGGIO ISTANBUL-LUBIANA-TRIESTE Prima colazione e incontro con la guida. Visita del Palazzo del Beylerbeyi (Beylerbeyi Sarayi) edificato nel 1865 per il sultano Abdul Aziz. Esternamente in stile neoclassico e all’interno in stile ottomano. Proseguimento con la navigazione sul Bosforo con vaporetto privato da dove si potrà godere la splendida vista della città. Sbarco e pranzo in ristorante sul Bosforo. Nel pomeriggio trasferimento all’areoporto di Istanbul e disbrigo delle formalità d’imbarco. Quindi partenza con volo Turkish Airlines TK 1063 delle ore 18:20 per Lubiana. Arrivo alle ore 19:30 all’aeroporto “Jože Pučnik”” di Lubiana. Trasferimento in autopullman a Trieste in piazza Oberdan.

HIGHLIGHTS splendidi hotels 4 e 5 stelle, trattamento di pensione completa, guida parlante italiano per tutto l’itinerario – accompagnatore, mini crociera sul Bosforo, voli aerei Turkish Airlines, tasse aeroportuali e franchigia bagaglio incluse, radioguide durante le visite

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE BookInTime € 1.510,00 per prenotazioni entro il 30 novembre 2023
BookInTime è lo speciale prenota prima della Via degli Artisti Viaggi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.600,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 342,00 MASSIMO 4 SINGOLE DISPONIBILI
MINIMO 20 PARTECIPANTI

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO
IN CAMERA DOPPIA € 55,00
IN CAMERA SINGOLA € 68,00

Al momento della prenotazione verrà richiesto un’acconto di € 500,00 per persona

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione. Idoneità del viaggio : consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

LA QUOTA COMPRENDE : I trasferimenti in autopullman in areoporto a/r.  Il trasporto aereo con voli Turkish Airlines Lubiana/Istanbul/Ankara e Istanbul-Lubiana. La franchigia bagaglio di kg 23 per persona. Le tasse aeroportuali e l’adeguamento carburante in data 27 settembre 2023. Il trasporto e i trasferimenti in autopullman granturismo come da programma. La sistemazione in hotels 4 stelle in Cappadocia, a Konya, a Izmir, Cannakale e Istanbul e in hotels 5 stelle ad Ankara e Pamukkale (categoria ufficiale Paese ospitante) in camera doppia con servizi privati. Le tasse negli hotels. Il viaggio prevede 10 giorni con 9 pernottamenti. Il trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del decimo giorno. I pasti sull’aeromobile ove previsti dalla compagnia aerea. Il vaporetto privato per la mini crociera sul Bosforo. L’assistenza di una guida parlante italiano dal primo al decimo giorno. L’assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L’assicurazione sanitaria e bagaglio. Le radioguide per le visite in programma (portare con sé gli auricolari).

LA QUOTA NON COMPRENDE : Gli eventuali aumenti relativi alle tasse aeroportuali e/o a eventuali adeguamenti carburante. L’eventuale adeguamento valutario. Le bevande ai pasti. I pasti non inclusi nel presente programma. Gli ingressi, anche quando il programma prevede visite guidate all’interno di edifici, monumenti o musei che prevedano un ingresso a pagamento (da calcolare per tutti gli ingressi in programma € 214,00). Le mance (da calcolare € 50,00 per persona) gli extra in genere. Le tasse relative a foto e video. Tutto quanto non espressamente indicato nel presente programma.

DOCUMENTI : Per partecipare al viaggio è richiesto il passaporto o la carta d’identità con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. I cittadini italiani sono esenti dall’obbligo del visto per soggiorni fino a 30 giorni .

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile,
anche se commessi all’estero