Madama Butterfly al teatro dell’opera di Fiume NUOVA DATA 28 GENNAIO

       

icon-calendar 28 Gennaio 2020

 

Ritrovo dei Signori Partecipanti a Trieste, p.zza Oberdan alle ore 15.10 e partenza alle ore 15.30 in pullman gran turismo alla volta di Fiume. All’arrivo  passeggiata e sosta per una pausa “dolce” in locale del centro. Quindi raggiungeremo a piedi il Teatro dell’Opera di Fiume dove alle 19.00  assisteremo alla rappresentazione dell’opera “Madama Butterfly”  di Puccini .

Al termine della rappresentazione rientro a Trieste .

Madama Butterfly è un’opera in tre atti di Giacomo Puccini. Gli autori del libretto ) sono Giuseppe Giacosa e Luigi Illica.  Venne rappresentata per la prima volta il 17 febbraio 1904 al Teatro della Scala di Milano. La Trama in breve : durante il soggiorno a Nagasaki, Pinkerton, Ufficiale della Marina Americana, sposa la geisha quindicenne Cio-cio-san. Il matrimonio per l’americano è solo un gioco, diversamente da Butterfly, la quale si è innamorata di lui tanto da rinnegare fede e famiglia. Poco dopo l’Ufficiale ritorna in America e non manda più sue notizie per tre anni.  Butterfly però, forte di un amore ardente e tenace, aspetta il suo ritorno “con sicura fede” e, pur struggendosi nella lunga attesa accanto al bimbo nato dal breve matrimonio, rifiuta le proposte dei pretendenti, trascorrendo la vita quasi in miseria.  Per toglierle ogni illusione, il Console Sharpless  si reca da Butterfly per leggerle la lettera ricevuta da Pinkerton in cui egli annuncia il suo ritorno con la moglie americana Kate. Di fronte all’evidenza dei fatti Butterfly comprende la sua grande illusione e decide quindi di scomparire dalla scena del mondo. In silenzio, senza clamore, dopo aver abbracciato disperatamente il figlio, si immerge un pugnale nel petto facendo Harakiri. Quando Pinkerton, sconvolto dal rimorso, entrerà nella casa di Butterfly per chiederle perdono, sarà troppo tardi: la piccola geisha ha terminato di soffrire.

 

 


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE MINIMO 25 PARTECIPANTI EURO 59,00 A PERSONA

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione

 

DOCUMENTI:

CARTA D'IDENTITA' IN CORSO DI VALIDITA'.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo, i pedaggi autostradali, la sosta dolce a base di 1 bevanda calda (tè, caffè,cappuccino o cioccolata) + 1 dolce ; il biglietto per l’opera con posto a sedere in parterre; l’assistenza di un accompagnatore/assistente della nostra agenzia per tutta la durata del viaggio, l’assicurazione sanitaria Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance e gli extra di carattere personale; le bevande non specificate; I pasti non inclusi nel presente programma. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com