le Colline dei Ciliegi

       

icon-info-circle da Vignola a Marano sul Panaro
Camminando ognuno con il proprio passo all’ombra di pioppi, salici e ontani lungo il greto del fiume Panaro. Circondati dagli alberi di ciliegio ma anche da meli, peri e susine nella loro veste primaverile. Quindi Vignola che festeggia la fioritura con la “51^ Festa dei Ciliegi in Fiore 2020”
all’ombra della Rocca. Un breve viaggio tra le meraviglie della natura, l’ospitalità e la gastronomia emiliana

icon-calendar 04 Aprile 2020 - 05 Aprile 2020

 

PRIMO GIORNO
SABATO 4 APRILE
TRIESTE-VIGNOLA-MARANO SUL PANARO
Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan alle ore 8.00 e partenza alle ore 8.10 in autopullman gran turismo via autostrada Padova e Bologna. Giunti a Vignola, pranzo in ristorante in una tipica trattoria a base di pietanze tipiche emiliane. Nel pomeriggio passeggiata lungo la Via dei Ciliegi che attraversa la bellissima “valle dei ciliegi”, che in primavera offre il meraviglioso spettacolo dei ciliegi in fiore. Estremamente suggestivo, il sentiero si sviluppa lungo il greto del fiume Panaro all’ombra di pioppi, salici e ontani, tra estese coltivazioni frutticole che caratterizzano la zona: ciliegi, mele, pere e susine. Il sentiero è di circa 10 km ed è in parte asfaltato e in parte in ghiaietto. Al termine della passeggiata in rientro a Vignola, sistemazione in hotel, nelle camere riservate, cena e pernottamento. In caso di condizioni meteo sfavorevoli la passeggiata potrà essere sostituita con un programma alternativo oppure potrà essere posticipata alla mattina della domenica con l’inversione del programma.

SECONDO GIORNO
DOMENICA 5 APRILE
VIGNOLA-TRIESTE
Prima colazione e partenza per Vignola. Visita guidata della Rocca che s’innalza su uno sperone di arenaria vigilando sulla valle del Panaro, nell’incantevole paesaggio delle prime colline. Esempio fra i più interessanti in Emilia di architettura fortificata, è citata dal 1178. Nel XIV secolo appartenne agli Este di Ferrara che nel 1401 ne investirono Uguccione Contrari che la trasformò in raffinata dimora signorile. Al termine visita guidata a Palazzo Barozzi, un elegante palazzo rinascimentale costruito negli anni 1560-67 circa, su progetto del grande architetto vignolese Jacopo Barozzi detto il Vignola. Una delle particolarità del Palazzo Barozzi è la scala a chiocciola che si svolge in una spirale armoniosa e che rappresenta un capolavoro architettonico e scenografico di altissimo livello. Quindi tempo a disposizione per la 51^ Festa dei Ciliegi in Fiore. Pranzo in ristorante a base di pietanze tipiche emiliane e nel pomeriggio partenza per Trieste, via Bologna e Padova con arrivo in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE
BookInTime € 210,00
supplemento singola € 35,00
per prenotazioni entro il 28 febbraio
_________________________________________________________________________________
QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 230,00
MINIMO 25 PARTECIPANTI

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO DA € 7,00

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti

Idoneità del viaggio : per coloro che non hanno problemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

Per partecipare al viaggio è richiesta la carta d’identità in corso di validità.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. I pedaggi autostradali. La sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia. Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo del secondo giorno. Le bevande ai pasti nella misura di 1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale per persona. Programma di 2 giorni / 1 pernottamento. L’ingresso alla Rocca di Vignola e al Palazzo Barozzi. La visita guidata della Rocca di Vignola e del Palazzo Barozzi. L’assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L’assicurazione sanitaria Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance e gli extra di carattere personale. I pasti non previsti nel presente programma. Gli ingressi non previsti alla voce “la quota comprende”. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com