Il fascino del Perigord RINVIATO A NUOVA DATA

       

icon-info-circle Dalle foreste, dalle montagne, dai pascoli e dalle valli dell’Alvernia, allo scorrere sinuoso della Dordogna. Dalle grotte di Lascaux, testimonianza dell’espressione artistica del Paleolitico, ai migliori esempi di architettura romanica nel cuore della Francia. Cattedrali, chiese e borghi medievali lungo la via di pellegrinaggio a Compostela. La “Douce France” che si esprime nella varietà dei suoi paesaggi, nella cortesia delle sue genti e nella gastronomia rinomata e raffinata tra “fois gras”, tartufi neri e vini eccellenti

icon-calendar 01 Maggio 2020 - 07 Maggio 2020

 

PRIMO GIORNO
VENERDÌ 1 MAGGIO
TRIESTE-CHAMBERY
Ritrovo dei Signori Partecipanti alle ore 6.00 in piazza Oberdan e partenza alle ore 6.10 in autopullman gran turismo per Chambery via autostrada Padova, Verona, Brescia, Milano, Torino e traforo del Frejus . Arrivo a Chambery, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO
SABATO 2 MAGGIO
CHAMBERY-LE PUY EN VELAY
Prima colazione e breve passeggiata per centro di Chambery, capoluogo storico della Savoia, città d’arte e di storia. Il centro storico, perfettamente restaurato, è un invito a visitare i suoi viali con numerosi passaggi coperti, i palazzi signorili, le facciate con trompe-l’oeil, i deliziosi cortili interni, la cattedrale  che custodisce altre pitture con la tecnica del trompe-l’oeil, il castello, antica residenza dei conti e dei duchi di Savoia, le strade pedonali e la celebre fontana degli Elefanti. Al termine partenza per la regione dell’Alvernia, caratteristica per gli antichi vulcani che un tempo la occupavano. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo a Le Puy en Velay, che sorge alta su uno sperone di roccia basaltica, meta nel medioevo di ferventi pellegrinaggi. Conserva un interessantissimo centro storico e dei veri gioielli architettonici quali la Cattedrale di Notre-Dame, meraviglioso edificio in stile romanico e patrimonio mondiale dell’Unesco, e la cappella di Saint Michel d’Aiguilhe, che si staglia isolata sopra uno stretto e scosceso roccione lavico. Pomeriggio dedicato alla scoperta delle ripide stradine della cittadina con sosta alla cattedrale, ancora oggi importante punto di riferimento per i pellegrinaggi sulla via di Santiago de Compostela. Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO
DOMENICA 3 MAGGIO
ST NECTAIRE-ORCIVAL-LASCAUX-SARLAT
Prima colazione in hotel ed in mattinata partenza per St-Nectaire, per visitarne la chiesa, gioiello dell’arte romanica, che conserva nel coro e nella navata 103 magnifici capitelli ricchi di intensità. Al termine della visita, proseguimento per Orcival, piccolo caratteristico villaggio dalla splendida basilica romanica e, dopo la breve sosta e il tempo per il pranzo libero proseguimento per Lascaux, inserita in un territorio dove si trovano importanti esempi di espressione artistica del periodo paleolitico. Il più famoso è proprio Lascaux, dove, accanto alla grotta originale non più visitabile, è stata riprodotta fedelmente una seconda grotta (Lascaux II) che ci permette di avvicinarci ad un passato così remoto. Nel tardo pomeriggio proseguimento per l’incantevole Sarlat la Caneda, affascinante con le sue viuzze medievali e i palazzetti gotici e rinascimentali e i tradizionali e vivaci mercati alimentari di prodotti regionali che ogni mercoledì mattina e sabato animano le vie del centro storico. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena in ristorante e pernottamento

QUARTO GIORNO
LUNEDÌ 4 MAGGIO
VALLE DELLA DORDOGNA
Prima colazione e partenza per le località più interessanti lungo il corso del fiume Dordogna, dove castelli e borghi arroccati si snodano in un paesaggio di incredibile bellezza. Sosta al castello di Beynac e nei piccoli borghi e l’ansa del fiume. Si proseguirà per La Roque Gageac, dalle case aggrappate alla roccia, che si sviluppa lungo le rive del fiume sul quale si possono vedere le caratteristiche “gabarres”, storiche imbarcazioni fluviali della Dordogna. Si continuerà quindi per Domme, splendido esempio di cittadina fortificata medievale, chiamata, non a caso, l’acropoli del Perigord. Pranzo libero in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio rientro a Sarlat, cena e pernottamento

QUINTO GIORNO
MARTEDÌ 5 MAGGIO
SARLAT-ROCAMADOUR
Prima colazione e partenza per Rocamadour, splendido borgo arroccato dalle antiche case e torri distese in mirabile equilibrio ai piedi della scoscesa scarpata, meta fin dal medioevo di importanti pellegrinaggi. Incontro con la guida e tempo per la visita. Pranzo libero e rientro a Sarlat, dove si potrà passeggiare per le vie dell’incantevole centro storico dalle innumerevoli bellissime botteghe ricche di prodotti regionali (su cui spicca la produzione di foie gras e tartufo). In serata cena in ristorante e pernottamento in hotel.

SESTO GIORNO
MERCOLEDÌ 6 MAGGIO
CLERMONT-FERRAND-LIONE
Prima colazione e partenza per Clermont Ferrand con sosta nel centro storico per visitare la singolare cattedrale costruita in pietra lavica scura e l’interessante chisa di Notre Dame du Port. Pranzo libero e proseguimento quindi per Lione, situata sulle sponde del Rodano e della Saone, incontro con la guida e visita del centro. Grazie al fiorente commercio della seta, alle numerose attività bancarie e alla presenza di numerose stamperie, Lione ha sempre avuto uno splendore economico che ha portato come conseguenza la costruzione di numerosi edifici nel periodo rinascimentale che testimoniano la ricchezza della città. Nel corso della visita si potranno ammirare la collina di Fourvière, culla della fondazione di Lione nel 43 a.C; la Vieux Lyon, il più vasto complesso rinascimentale d’Europa e la Presqu’île da Perrache ai Terreaux. “Lione, esempio perfetto di insediamento umano, rappresenta una testimonianza eccezionale della continuità della comunità urbana per più di duemila anni” ha dichiarato il Comitato del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Al termine sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SETTIMO GIORNO
GIOVEDÌ 7 MAGGIO
LIONE-TRIESTE
Dopo la prima colazione partenza per Trieste via traforo del Frejus, Torino, Novara e Milano. Pranzo libero durante il percorso e nel pomeriggio proseguimento via Brescia, Verona, Padova e Mestre. Arrivo in serata a Trieste in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE
BookInTime € 950,00
per prenotazioni entro il 31 gennaio 2020 BookInTime
è lo speciale prenota prima della Via degli Artisti Viaggi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.020,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 270,00
MINIMO 20 PARTECIPANTI
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO DA € 30,00

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione

Minimo 25 massimo 40 partecipanti

Idoneità del viaggio : consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

Per partecipare al viaggio è richiesta la carta d’identità in corso di validità.


 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. I pedaggi autostradali. La sistemazione in hotel 3/4 stelle (categoria ufficiale Paese ospitante) in camera doppia con servizi privati. Il trattamento di mezza pensione come da programma. Programma di 6 notti/7 giorni. Le visite guidate a Rocamadour e Lione come da programma. Le rimanenti visite saranno effettuate dall’accompagnatore. L’assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L'assicurazione sanitaria e bagaglio Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Tutti i pasti non previsti nel presente programma. Gli ingressi, anche quando il programma prevede visite guidate all’interno di edifici, monumenti o musei che prevedano un ingresso a pagamento. Le bevande ai pasti, gli extra di carattere personale e le mance. Tutto quanto non previsto alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com