i laghi di Plitvice e Zagabria

       

icon-info-circle I Laghi di Plitvice sorprendono il visitatore per la bellezza unica del paesaggio naturale. Sedici laghi carsici dalle acque verdi-azzurre collegati tra loro da 92 cascate in uno scenario completato da boschi di faggi, abeti e larici fanno dei Laghi di Plitvice un ambiente naturale incontaminato e straordinario

icon-calendar 11 Ottobre 2020 - 12 Ottobre 2020

 

PRIMO GIORNO
DOMENICA 11 OTTOBRE
TRIESTE-LAGHI DI PLITVICE-ZAGABRIA
Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan alle ore 6.00 e partenza in autopullman gran turismo per i Laghi di Plitvice. Giunti all’interno del parco escursione con guida ai Laghi Inferiori. Il parco nazionale si trova nella regione di Lika, dopo i passi di Vratnik e Otocac. La regione è stata proclamata parco nazionale nel 1949. Su 19.479 ettari, 14.000 sono ricoperti di foreste. Sedici laghi carsici dalle acque verdi-azzurre si estendono su gradoni di roccia per 7 km, collegati fra loro da 92 cascate. L’acqua giunge ai laghi da numerosi torrenti e ruscelli. Questo particolare sistema si è generato in seguito alla progressiva erosione delle rocce dell’altopiano formato da roccia calcarea ad opera delle acque del fiume Korana, che ha scavato la pietra più in larghezza che in profondità. I depositi bianchi che ricoprono il fondo dei laghi conferiscono alle acque un colore cristallino. Boschi di faggi, abeti e larici coprono l’intera regione, proclamata dall’Unesco, patrimonio naturale dell’umanità. Nel bosco vivono oggi numerose specie animali: orsi, lupi, cinghiali, gatti selvatici e piccoli roditori, accanto a uccelli rapaci e lontre. Al termine dell’escursione, pranzo in ristorante all’interno del Parco Nazionale e nel pomeriggio escursione ai Laghi Superiori. Verso le 17.00 partenza in autopullman per Zagabria, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO
LUNEDÌ 12 OTTOBRE
ZAGABRIA-TRIESTE
Prima colazione e incontro con la guida. Zagabria si trova ai piedi dei rilievi montuosi della Medvednica. Anticamente era forse un castrum romano e nel XI sec. divenne un arcivescovado per volontà del re ungherese Ladislao il Santo. In seguito alle invasioni mongole, la città venne fortificata, ma rimase per lungo tempo teatro delle lotte civili tra vescovado e borghesia, conclusesi nel XVI sec. La parte alta della città (Gornij Grad) è formata dai due centri medievali di Zagabria e Gradec. Il suo stile è mitteleuropeo, con i giardini, i palazzi barocchi, neoclassici e secession e i frequentatissimi teatri. Tra i monumenti di maggiore rilievo, il duomo gotico del 1275 dedicato a Santo Stefano, ristrutturato ampiamente nel secolo scorso, le chiese gotiche di San Marco, di Santa Maria e di San Francesco. La città bassa, ottocentesca, è ricca di edifici pubblici ed è più moderna, in quanto è stata ricostruita interamente dopo il terremoto del 1880. Al termine della visita pranzo in ristorante e nel pomeriggio rientro a Trieste via Lubiana. Arrivo in serata in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE
BookInTime € 195,00 per prenotazioni entro il 27 luglio

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 210,00
MINIMO 25 PARTECIPANTI
SUPPLEMENTO SINGOLA € 32,00

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione

Idoneità del viaggio : consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

Programma valido salvo restrizioni determinate dall’emergenza Covid 19

 

DOCUMENTI:

Per partecipare al viaggio è richiesta la carta d’identità in corso di validità.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. I pedaggi autostradali. Programma di 2 giorni/1 notte. La sistemazione in hotel 3 stelle sup a Zagabria (categoria ufficiale Paese ospitante) in camera doppia con servizi privati. Il trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo del secondo giorno come da programma. La visita guidata come da programma del Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice e la visita guidata di Zagabria. L’ingresso al Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice. L’assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L’assicurazione sanitaria Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le bevande, le mance e gli extra di carattere personale. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com