la Magia del Natale tra Engadina e Valtellina

       

icon-info-circle Il Trenino Rosso del Bernina, un’esperienza spettacolare e indimenticabile, attraverso il paesaggio incantato dell’Engadina, tra boschi montani, le cime innevate del Bernina, laghi alpini e l’impressionante ghiacciaio del Morteratsch. Una romantica escursione sulle slitte trainate da cavalli nella Val Roseg nel paesaggio bianco e silente interrotto dal calpestio degli zoccoli e dal vapore dei loro respiri. Quindi l’ospitalità cordiale e genuina della Valtellina

icon-calendar 08 Dicembre 2019 - 10 Dicembre 2019

 

PRIMO GIORNO
DOMENICA 8 DICEMBRE
TRIESTE-VALTELLINA-TIRANO
Ritrovo dei Signori Partecipanti alle ore 6.00 in piazza Oberdan (lato Regione) e partenza alle ore 6.10 in autopullman gran turismo per Tirano, via autostrada Padova, Verona e Bergamo. Giunti in Valtellina, visita all’Azienda Agricola “La Fiorida” che sorge in una delle aree più suggestive dell’arco alpino. Le strutture di sasso e legno dell’azienda emergono in riva al fiume Adda in un contesto naturale e in armonia con il paesaggio. Pranzo tipico e nel pomeriggio incontro con un responsabile ed inizio del percorso guidato all’interno dell’Azienda. La visita avviene nelle diverse parti della struttura: – sala mungitura – il caseificio con la lavorazione in diretta del latte e dei suoi derivati – la stagionatura – la stalla con le vacche, i vitelli, le capre, i maiali, i cavalli – lo Spaccio Vendita dei prodotti delle specialità realizzate direttamente in azienda. Al termine proseguimento per Tirano, graziosa cittadina posta a 450 m sul livello del mare, situata al centro della Valtellina alla confluenza dell’Adda con il Poschiavino, al confine con la Svizzera. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO
LUNEDÌ 9 DICEMBRE
TRENINO ROSSO-VAL ROSEG
Prima colazione e giunti alla Stazione della Ferrovia Retica, incontro con la guida e disbrigo delle formalità doganali. Proseguimento per il Passo del Bernina con il Trenino Rosso, detto il più bel trenino del mondo. Questo spettacolare e indimenticabile percorso ferroviario inizia a Tirano. Salire sul Trenino del Bernina equivale a entrare in un teatro e il palcoscenico è il paesaggio che incessantemente scorre innanzi agli occhi dove l’esuberante natura e la ferrovia stessa sono lo spettacolo; locomotive e vagoni giocattolo, stazioncine che sembrano fatte a traforo, curve strettissime vi faranno allungare le mani per afferrare la coda del treno, viadotti e gallerie elicoidali con pendenze a tratti impressionanti. Indubbiamente anche il percorso contribuisce al fascino di questa linea: si leva dal fondovalle valtellinese ai boschi della Val Poschiavo, sino a salire tra i ghiacciai e le vette del Bernina per poi scendere nella sempre incantevole Engadina, sino a Pontresina. Discesa dei Signori Partecipanti alla stazione di Pontresina e quindi escursione con carrozze trainate da cavalli nell’incantevole ed esclusiva Val Roseg, una bellissima valle laterale dell’Engadina di grande bellezza e sede del parco naturalistico del Bernina. La valle di origine glaciale, deve il suo nome al Piz Roseg, uno dei più importanti ed alti del gruppo del Bernina. Con le carrozze si raggiungerà l’Albergo Ristorante Roseg Gletscher dove si apre un ampio panorama sulle montagne circostanti il Piz Bernina, il Piz Roseg e il Piz Scerscen, mentre il ruscello Roseg scorre silenziosamente presso l’albergo. Pranzo in ristorante a base di pietanze tipiche e nel pomeriggio rientro in carrozza a Pontresina, sistemazione in autopullman e rientro a Tirano. Visita guidata al Santuario della Madonna di Tirano, simbolo della profonda religiosità dei Valtellinesi e meta di pellegrinaggi. Al termine rientro in hotel e In serata cena tipica valtellinese e pernottamento.

TERZO GIORNO
MARTEDÌ 10 DICEMBRE
LIVIGNO-TRIESTE
Prima colazione e partenza per Livigno, posta a 1.816 metri in una vasta conca che si estende dalla Forcola al Ponte del Gallo e che ne fanno una località suggestiva e caratteristica tra i Parchi nazionali dello Stelvio e dell’Engadina in un contesto unico al mondo. Livigno gode del regime di extradoganalità che ha completamente trasformato la valle che fino al 1952 risultava essere una vallata chiusa e dedita all’agricoltura. Tempo a disposizione per lo shopping nei oltre 200 negozi tax-free quindi pranzo a base di pietanze locali. Nel pomeriggio partenza per Trieste via Galleria della Drossa, Merano, Trento, Verona e Padova. In tarda serata arrivo in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE
BookInTime € 470,00
per prenotazioni entro l’18 ottobre

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 500,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 85,00
MINIMO 25 PARTECIPANTI

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti

Idoneità del viaggio : per coloro che non hanno problemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

Per partecipare al viaggio è richiesta la carta d’identità in corso di validità.


 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. I pedaggi autostradali. La sistemazione in camera doppia in hotel 3 stelle con trattamento di mezza pensione. Programma di 3 giorni / 2 pernottamenti. Il trasporto con il “Trenino Rosso” da Tirano a Pontresina in carrozze riservate a uso esclusivo. L’escursione in slitta/carrozza trainate da cavalli nella Val Rosega/r. La visita all’Azienda Agricola “la Fiorida”. La cena tipica valtellinese. La guida durante l’escursione il secondo giorno. L’assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L’assicurazione sanitaria Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance, gli ingressi e gli extra di carattere personale. I pasti non previsti nel presente programma. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com