Rovigno e il Canal di Leme

       

icon-info-circle Rovigno, conserva un’ atmosfera antica tra palazzi barocchi veneziani color pastello e le ripide viuzze che si inerpicano sul promontorio che si innalza alto sul mare. E lassù svetta la statua di Santa Eufemia che accarezzata dalle brezze indica ai pescatori e ai navigatori la direzione del vento. Quindi il Canal di Leme, una valle carsica sommersa dal mare, lunga più di 11 chilometri e larga 600 metri con due ciglioni paralleli, quello occidentale ingentilito da una bassa macchia mediterranea con ginestre, lecci e lentischi e quello orientale rigoglioso di una boscaglia di frassini, roveri e cornioli

icon-calendar 28 Luglio 2019

 

DOMENICA 28 LUGLIO
Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan alle ore 7.50 e partenza alle ore 8.00 in autopullman gran turismo per Rovigno via Capodistria e frontiera sloveno-croata di Dragogna. Rovigno si trova su una penisola, e davanti ad essa in mare si estende l’arcipelago di 22 isole, le più grandi delle quali sono la Sv. Andrija e Sv. Katarina. Giunti a Rovigno, incontro con la guida e visita dell’incantevole località marinara, una delle perle dell’Adriatico. Rovigno città di pittori e pescatori, centro peschereccio più importante dell’Istria ed una delle città più belle in Croazia e tra i suoi luoghi più romantici, con le sue case color pastello, costruita dai romani su una penisoletta e dotata di due porti. L’attrattiva principale del paese è semplicemente la passeggiata nel borgo vecchio: pavimentazione antica e viuzze strette vi faranno sentire in un luogo magico coronato da un campanile veneziano. Al termine breve tempo a disposizione, quindi imbarco sulla motobarca per l’escursione alla Baia di Leme, una delle risorse naturali più belle della penisola istriana, conosciuta altresì con lo pseudonimo del canale di Lemme o del fiordo di Lemme. Naturalmente, entrambe le denominazioni sono errate, poiché le origini geologiche sono causate dall’attività corrosiva del Pazincica, un piccolo fiume tramutato ora in gran parte in un piccolo golfo. Il Canale di Leme fa parte della valle di Leme, lunga 35 chilometri (Draga), che si estende fino quasi al centro dell’Istria, fino alla città di Pisino. Il canale in se è poco più lungo di undici chilometri ed è profondo circa 30 metri. Nella parte più ampia raggiunge i seicento metri di larghezza. Da entrambi i lati è circondato da montagne molto ripide, in alcune parti raggiungono persino 100 metri di altezza. Durante la navigazione, pranzo a base di pesce con bevande incluse. Al termine dell’escursione rientro in porto a Rovigno e rientro in autopullman a Trieste, via autostrada, con arrivo in serata in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 67,00
MINIMO 25 PARTECIPANTI

Idoneità del viaggio :
consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

Per partecipare al viaggio è richiesta la carta d’identità in corso di validità.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. I pedaggi autostradali. L’escursione in battello da Rovigno al Canal di Lemme a/r con pranzo a bordo a base di pesce bevande incluse 1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale. La visita guidata di Rovigno. L’assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L’assicurazione sanitaria Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance e gli extra di carattere personale. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com