sulle rotte dei pescatori…sulle orme dei pastori…

       

icon-info-circle Abruzzo, Molise e le Isole Tremiti
L’Abruzzo, una regione dove chiese, abbazie, castelli s’incontrano ai margini di boschi secolari, tra campi ancora seminati, o nel silenzio profondo di vasti altipiani e di pascoli verdi. L’Abruzzo della Costa dei Trabocchi, le antiche macchine da pesca di origine fenicia con l’enorme rete a maglie strette dette “trabocchetto”. L’ Abruzzo delle città d’arte, scrigni di tesori e di piccoli borghi, luoghi d’incanto, quindi il Molise dalle antiche tradizioni e dai paesaggi incantevoli ai borghi medioevali e alle riserve naturali e a quelle archeologiche ed infine il fascino delle Isole Tremiti, il paradiso selvaggio. Un viaggio che diverrà un’esperienza indimenticabile tra l’Appennino e l’Adriatico permeata da atmosfere naturali e da pagine di storia sfogliate con incanto

icon-calendar 26 Agosto 2019 - 01 Settembre 2019

 

PRIMO GIORNO
LUNEDÌ 26 AGOSTO

TRIESTE-ATRI-COSTA DEI TRABOCCHI
Ritrovo dei Signori Partecipanti alle ore 6.00 in piazza Oberdan e alle ore 6.10 partenza via autostrada per Atri Padova, Bologna, Ancona e Pescara. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso e nel pomeriggio arrivo ad Atri e visita con l’accompagnatore dell’antica Hatria romana, che contende a Teramo il primato artistico della provincia. Visita al centro storico per ammirare la Cattedrale dell’ Assunta, splendida costruzione sorta su rovine romane che conserva all’interno un ciclo di affreschi del De Litio, e al Museo Capitolare. Al termine della visita continuazione per la Costa dei Trabocchi, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO
MARTEDÌ 27 AGOSTO
COSTA DEI TRABOCCHI-LANCIANO
Prima colazione in hotel. Escursione a Fossacesia. Sosta al Belvedere di San Giovanni in Venere dove lo sguardo si apre sulla “Costa dei Trabocchi”. Visita all’adiacente abbazia benedettina, una delle più belle della regione e che la storia vuole edificata sui resti di un tempio dedicato a Venere. Sosta in un antico frantoio per la degustazione di olio delle colline frentane e altri prodotti tipici. Proseguimento sulla costa per la visita di un Trabocco, straordinaria macchina da pesca che si estende dalla terra ferma al mare tramite esili passerelle di legno, punteggiando e rendendo unico questo tratto di costa. Pranzo a base di pesce su un caratteristico trabocco (in caso di avverse condizioni meteo il pranzo sarà consumato in ristorante). Nel pomeriggio trasferimento a Lanciano, città d’arte, del Miracolo e delle Fiere. Visita guidata al centro storico che conserva un aspetto tipicamente medioevale, dove si possono ammirare numerosi monumenti, quali la Cattedrale della Madonna del Ponte, il Ponte di Diocleziano, la Chiesa di S. Agostino. Visita alla Chiesa di San Francesco, custode del Miracolo Eucaristico considerato il più grande Prodigio Eucaristico che la Chiesa Cattolica ricordi. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO
MERCOLEDÌ 28 AGOSTO
VAL DI SANGRO
Prima colazione in hotel. Partenza per la Val del Sangro, attraverso diversi paesi tra le verdeggianti colline, lambendo il lago del Sangro e il caratteristico borgo di Villa Santa Maria, incastonato nella roccia. Sosta a Borrello zona rinomata per il tartufo. Visita ad una piccola azienda di trasformazione del Tartufo e degustazione. Visita all’area naturalistica delle Cascate del Rio Verde a Borrello, le più alte d’ Italia, vengono formate da un triplice salto che complessivamente misura 200 metri. Si possono ammirare nella loro forma e nella loro bellezza durante tutto l’arco dell’anno. Pranzo a base di tartufo fresco estivo della zona e nel pomeriggio escursione a Roccascalegna per la visita al famoso Castello medievale, struttura difensiva costruito verso l’XI-XII secolo quando fu ampliata una semplice torretta da guardia di origine longobarda. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO
GIOVEDÌ 29 AGOSTO
ISOLE TREMITI
Prima colazione in hotel. Partenza per le Isole Tremiti, gruppo di Isole al largo della costa garganica, contraddistinte da calette e faraglioni e da una vegetazione lussureggiante. Arrivo sull’Isola di San Domino. Trasferimento in barca sull’Isola di San Nicola e visita guidata al centro storico, dotato di un interessante sistema di fortificazioni, costruito nel corso dei secoli dai Canonici Regolari per resistere agli attacchi dei saraceni. Giro in barca di tutto arcipelago con visita alle grotte marine. Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione per passeggiate e/o balneazione. Rientro a Termoli in serata. Proseguimento per Campobasso, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

QUINTO GIORNO
VENERDÌ 30 AGOSTO
CAMPOBASSO
Pensione completa in hotel. Al mattino incontro con la guida per la visita al pittoresco antico abitato dominato dal Castello Monforte con le sue viuzze, le sue chiese duecentesche ed all’interessante Museo Sannitico che conserva reperti appartenenti a questo illustre popolo. Partenza per le visite dedicate ai caratteristici borghi storici del Molise in provincia di Campobasso. Si inizierà con Altilia per la visita all’area archeologica di “Saepinum”. In questo grandioso complesso di scavi è possibile osservare il nucleo sannitico primitivo con le sue mura ciclopiche e il nucleo romano (Saepinum) sostituitosi al primo, dopo che i Sanniti vennero sconfitti dai Romani. Si termineranno le visite con Casalciprano il cui centro storico è rimasto immutato nel tempo e in esso si sviluppa un originalissimo Museo della Memoria Contadina. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

SESTO GIORNO
SABATO 31 AGOSTO
ISERNIA-AGNONE
Prima colazione in hotel. Partenza per Isernia, e visita ai principali monumenti della città. Trasferimento alla “Pineta” per la visita al “Villaggio preistorico dei primi uomini europei” dove sono avvenuti i ritrovamenti del “Homo Aeserniensis” con visita al museo paleolitico “Homo Aeserniensis” che conserva i reperti del villaggio. Proseguimento per Agnone, caratteristico centro dell’alto Molise ricco di opere d’arte, di artigianato e gastronomia tipica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio passeggiata per la cittadina, visita alla più Antica Pontificia Fonderia di Campane del mondo con spiegazione, da parte di un esperto artigiano, delle diverse fasi della lavorazione delle campane con le antiche e suggestive tecniche della fusione del bronzo. Visita al Museo della Campana. Visita ai principali monumenti del centro storico quindi rientro in hotel, cena e pernottamento.

SETTIMO GIORNO
DOMENICA 1 SETTEMBRE
FERMO-TRIESTE
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Fermo, nobile città, eretta su di un colle dal quale domina il vasto territorio della Marca. Fermo conserva fasti di un passato che affiorano dalla preziosa struttura urbanistica del centro storico nel quale si alternano pregevoli edifici appartenenti ad epoche diverse: il Palazzo comunale, la Torre Matteucci e il Duomo. Passeggiata con l’accompagnatore e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Trieste via autostrada Ancona, Rimini, Bologna, Mestre con arrivo in serata a Trieste in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE
BookInTime € 920,00 per prenotazioni entro il 17 giugno 2019
BookInTime è lo speciale prenota prima della Via degli Artisti Viaggi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 980,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 180,00
MINIMO 25 - MASSIMO 35 PARTECIPANTI
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO
FACOLTATIVA DA € 30,00

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione
Idoneità del viaggio : consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

per partecipare al viaggio è richiesta la Carta di Identità in corso di validità

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. La sistemazione in hotel 3 stelle sup/4 stelle in Costa dei Trabocchi e Campobasso in camera doppia con servizi privati. Programma di 7 giorni/6 notti. Il trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del settimo giorno. Le bevande ai pasti nella misura di 1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale. L’escursione alle Isole Tremiti inclusiva del traghetto a/r da Termoli, la barca di collegamento tra le isole e il giro in barca di San Domino.Le degustazioni dove previste in programma. L'assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L'assistenza di una guida per le visite guidate in programma. L'assicurazione sanitaria e bagaglio Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Tutti i pasti non previsti nel presente programma. Gli ingressi, anche quando il programma prevede visite guidate all’interno di edifici, monumenti o musei che prevedano un ingresso a pagamento. Le mance e gli extra di carattere personale. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com