il Castello di Žužemberk e Kostanjevica na Krki

       

icon-info-circle Un viaggio nel tempo risalendo il fiume Krka, dal monastero cistercense di Kostanjevica, ai fasti della corte medievale del Castello di Žužemberk, dalle ore scandite dalla liturgia nella vita quotidiana dei monaci, ai racconti sanguinosi delle battaglie contro i Turchi. Dalle note del liuto e del flauto alle farandole e alle carole. Il respiro del Medioevo, nei colori vivaci dei velluti delle nobildonne, nei tristi amori cantati nei madrigali, nel gusto intenso del liquore di miele e nel vino generoso

icon-calendar 28 Luglio 2019

 

DOMENICA 28 LUGLIO
Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan alle ore 7.00 e partenza alle ore 7.10 in autopullman gran turismo via Fernetti e Lubiana, per Kostanjevica na Krki (Costagnevizza). Giunti nel piccolo centro della Bassa Carniola, visita al Monastero cistercense di Santa Maria in Fontis, fondato da Bernard Spanheim, duca di Carinzia, nel 1234. L’originale struttura gotica ha avuto rimaneggiamenti nel corso dei secoli negli stili rinascimentale e barocco e dell’ architettura medievale si è conservata fino ad oggi solo la chiesa Santa Maria in Fontis, sconsacrata dalla soppressione degli ordini monastici da parte dell’Imperatore Giuseppe II. Dopo varie vicissitudini nel corso del Novecento, il Castello, come viene chiamato, è stato trasformato nella Galleria d’Arte Božidar Jakac e circondato da sculture lignee contemporanee della Biennale Forma Viva che abbelliscono la struttura esterna del monastero. Al termine breve passeggiata per il borgo di Kostanjevica, uno dei più piccoli centri sloveni, situato su un’isola in uno dei meandri del fiume Krka. Partenza per il Castello di Žužemberk e sosta per il pranzo in ristorante lungo il percorso. Giunti al Castello di Žužemberk (in italiano Saisembergo in tedesco Seisenberg), posto su uno sperone roccioso sul fiume Krka e uno dei più suggestivi della Slovenia, visita del castello incontrando i personaggi che hanno scritto la storia della guerra contro gli ottomani nelle numerose battaglie e immergendosi nell’atmosfera medievale attraverso la musica e le danze della corte del Principe. Il respiro del medioevo attraverso una viaggio nel tempo. Il Castello di Žužemberk fu sede già nel 1295 dei conti di Gorizia e fu fortificato nel XVI sec. con la costruzione di alte mura e sette torri circolari. Nel 1538 fu assegnato ai duchi di Auersperg  dall’imperatore Ferdinando. Al termine della visita, degustazione di vini locali nelle cantine del castello e breve tempo a disposizione, quindi rientro in autopullman a Trieste, via autostrada, con arrivo in serata in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 85,00
MINIMO 25 PARTECIPANTI
Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione

Idoneità del viaggio : consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

Per partecipare al viaggio è richiesta la carta d’identità in corso di validità.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman gran turismo. I pedaggi autostradali. Pranzo in ristorante bevande incluse 1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale. L’ assistenza di una guida parlante italiano per le visite in programma. L’ingresso al monastero di Kostanjevica na Krki. L’intrattenimento al castello di Žužemberk e la degustazione vini locali. Nella cantina del castello. L’assistenza di un assistente/accompagnatore per tutta la durata del viaggio. L’assicurazione sanitaria Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le mance e gli extra di carattere personale. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com