Uzbekisthan “lungo la Via della Seta”

       

icon-info-circle Un itinerario lungo la Via della Seta, sfogliando le favole delle “Mille e una Notte”. Caravanserragli, leggende amorose, bazaar odorosi di spezie, racconti di mercanti attraverso le magiche atmosfere di città millenarie, di deserti infuocati e di lucenti oasi. Khiva, le sue eleganti moschee e le sue scuole coraniche, Samarcanda, il cui nome evoca la magia e il mistero dell’Oriente. E infine Bukhara, la bellezza dello spirito

icon-calendar 13 Settembre 2019 - 20 Settembre 2019

 

PRIMO GIORNO
VENERDÌ 13 SETTEMBRE
TRIESTE-MILANO-URGENCH
Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan e trasferimento a Padova. Incontro con i Partecipanti delle altre agenzie e partenza in autopullman per l’aeroporto di Milano Malpensa via autostrada. Giunti all’aeroporto disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per Urgench con volo Uzbekisthan Airways HY 256 delle ore 20.45. Cena e pernottamento a bordo.

SECONDO GIORNO
SABATO 14 SETTEMBRE
URGHENC-KHIVA
Arrivo alle 5.45, disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida e trasferimento in hotel, tempo a disposizione per la colazione e per riposare; in caso le camere non fossero già disponibili, la guida modificherà il programma e lascerà del tempo a disposizione per il riposo nel primo pomeriggio. Visite di Khiva: la più intatta e remota città della Via della Seta in Asia Centrale con il complesso di Ichan Kala, fortezza con molti minareti circondati da cupole e edifici, la Madrassa di Amin Khan, risalente alla seconda metà del 1800, la bellissima Moschea Juma (del Venerdì) con le sue straordinarie colonne di legno; visita della Fortezza Vecchia “Kunya Ark”, le prigioni, le stalle, l’arsenale e la moschea. Tra gli altri monumenti d’interesse il Mausoleo Pakhlavan Mahmud, poeta, filosofo e lottatore leggendario, patrono della città, uno dei luoghi più belli della città per il suo cortile e le colorate piastrelle di ceramica, la bellissima Madrassa Islam Kohja del 1908 e il palazzo Tosh-Howvli (casa di pietra) impreziosito da sfarzose decorazioni interne in ceramica, pietra e legno intagliati, residenza costruita da Allah Kuli Khan tra il 1832 e il 1841 come alternativa a Kunya Ark. Pranzo in ristorante; cena e pernottamento in hotel.

TERZO GIORNO
DOMENICA 15 SETTEMBRE
KHIVA-BUKHARA
Prima colazione e partenza in autopullman per Bukhara (circa 7-8 ore) attraversando lo stepposo deserto di Kyzylkum (sabbie rosse) e del Karakum (sabbie nere). Sosta per il pranzo in ristorante lungo il precorso. Nel pomeriggio arrivo a Bukhara di sera. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO
LUNEDÌ 16 SETTEMBRE
BUKHARA
Prima colazione. Visita del mausoleo Chasma Ayub, il Mausoleo di Ismail Samani del 905, la moschea Bolo-Hauz, l’esterno della cittadella Ark. Pranzo in un ristorante locale. Visita del suggestivo complesso Poi-Kalyan con il suo bellissimo minareto, intatto da 880 anni, il bazar coperto, che ricorda gli antichi negozi e le case dei mercanti di cappelli e gioielli, il Mogaki –Attori, ex monastero buddista divenuto moschea che introduce al complesso Lyabi- Hauz, bella piazza attorno a una grande piscina, il cuore della città. Tra le scuole coraniche la Madrassa Kukeldash, che fu un tempo la più importante del paese e la Madrassa Nadir Divanbegi. In serata cena in ristorante. Rientro in hotel e pernottamento.

QUINTO GIORNO
MARTEDÌ 17 SETTEMBRE
BUKHARA-SHAKRISABZ-SAMARCANDA
Dopo la prima colazione. Partenza per Shakrisabz (300 km), città natale di Tamerlano. Visita delle rovine della residenza di amerlano Ak Sarai, la moschea blu KokGumbaz, la moschea del venerdì, il complesso DorutSaodat e la Cripta di Tamerlano scoperta nel 1963. Pranzo presso una famiglia uzbeka. Proseguimento del viaggio verso Samarcanda (170 km) attraverso uno scenario di campi e colline e rigogliosi paesaggi. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

SESTO GIORNO
MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE
SAMARCANDA
Pensione completa. Inizio delle visite con il Mausoleo di Gur Emir che ospita la tomba di Tamerlano, la bellissima Piazza Registan con le sue imponenti madrasse azzurre, la Moschea di Bibi Khanum e sosta al colorato e brulicante mercato Siab. Proseguimento con la visita della necropoli dei nobili Shakhi Zinda, monumento funebre che non ha uguali in tutta l’Asia centrale.

SETTIMO GIORNO
GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE
SAMARCANDA-TASHKENT
Pensione completa. Visita dell’Osservatorio di Ulugbek, dove è custodito un immenso astrolabio alto più di 30 metri, il mausoleo di San Daniele (Hodja Donyior), in cui Tamerlano fece portare parte delle ceneri del Santo dalla tomba di Sush, in Iran, perché Samarcanda acquisisse importanza anche dal punto di vista religioso e il Museo Afrasiab. Dopo il pranzo in ristorante, trasferimento alla stazione di Samarcanda e treno da Samarcanda a Tashkent (17.30-19.35, treno e orario soggetti a riconferma). All’arrivo, incontro con vostro bus e trasferimento in ristorante per cena. Trasferimento in hotel, pernottamento.

OTTAVO GIORNO
VENERDÌ 20 SETTEMBRE
TASHKENT-MILANO-TRIESTE
Prima colazione in hotel. Al mattino visita della città vecchia con la Madrassah Kukeldash, del XVI secolo e la Piazza Hasti Imam che con le sue moschee rappresenta il cuore religioso della città, il Bazar Chorsu, la città nuova con la Piazza dell’Indipendenza, del Teatro Alisher Navoi e la piazza di Tamerlano. In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Uzbekisthan Airways HY 255 delle ore 15.05. per Milano. Arrivo alle 19.15 e trasferimento in autopullman a Padova e quindi proseguimento per Trieste con arrivo in piazza Oberdan.


QUOTE E PARTECIPANTI:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE SPECIALE
BookInTime € 1.670,00 per prenotazioni entro il 14 giugno 2019
BookInTime è lo speciale prenota prima della Via degli Artisti Viaggi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.730,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 170,00
MINIMO 15 PARTECIPANTI
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO DA € 50,00

Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione

Minimo 15 massimo 30 partecipanti

Idoneità del viaggio : consigliato a coloro che non hanno problemi di mobilità

cambio effettuato: 1 Euro = 1,13 USD

 

DOCUMENTI:

per partecipare al viaggio è richiesto il passaporto individuale con almeno 6 mesi di validità residua.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

I trasferimenti in autopullman Trieste/Padova a/r e Padova/aeroporto di Malpensa a/r. Il trasporto aereo con voli di linea in classe turistica. La franchigia bagaglio di kg 20 per persona. I pasti sull’aeromobile ove previsti dalla compagnia aerea. Il trasporto in autopullman privato con aria condizionata. Il trasporto con treno veloce in classe turistica sulla tratta Samarcanda-Tashkent con treno “Afrosiab” in classe economica. Programma di 8 giorni/7 notti. La sistemazione in camera doppia in hotels 4/5 stelle con servizi privati (categoria ufficiale Paese ospitante). Il trattamento di pensione completa come da programma dalla prima colazione del secondo giorno alla prima colazione dell’ottavo giorno. Te, acqua e pane ai pasti. 1/2 litro di acqua al giorno (oltre ai pasti). Le visite guidate in italiano come da programma. Assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio. Gli ingressi per le visite in programma. Le tasse di soggiorno. Il visto d’ingresso in Uzbekistan a presentazione della documentazione richiesta. L'assicurazione Axa sanitaria e bagaglio.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le tasse aeroportuali e di sicurezza previste al momento della preparazione del programma che ammontano a circa € 230,00 (8 gennaio 2019). Le bevande ai pasti. I pasti non inclusi nel presente programma. Le mance (da calcolare € 40,00 per persona gli extra in genere ). Le tasse per fotografare. Tutto quanto non espressamente indicato nel presente programma.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com