La magia e i colori delle camelie

       

icon-info-circle Nella provincia di Lucca esiste un luogo magico dove il lontano Oriente incontra l’arte Toscana, creando un incantesimo emozionante. Lo chiamano il Borgo delle Camelie, corrispondente alle suggestive località di Pieve e Sant’Andrea di Compito. Antichi edifici, piccoli ruscelli, panorami mozzafiato che si scorgono tra le case di pietra, impreziositi da giardini storici aperti per l’occasione dove ammirare questi fiori ornamentali che non emanano profumo ma che compensano tale mancanza con forme e colori senza pari. A completare l’itinerario la città di Prato, che conserva un centro storico elegante e ben conservato, all’altezza dei nuclei medievali di tante delle più note città toscane e Pistoia, seducente città di antichissima fondazione, ribattezzata da poeti e scrittori “città di pietra incantata” e “città dalle larghe strade e dalle belle chiese”

icon-calendar 29 Marzo 2019 - 31 Marzo 2019

 

1° GIORNO- VENERDI’ 29 MARZO TRIESTE – PRATO – MONTECATINI TERME/MARLIA
Ritrovo dei Signori Partecipanti al mattino (orario da definire) e partenza via autostrada per Padova, Bologna alla volta di Prato. Arrivo, pranzo in ristorante, quindi incontro con la guida locale per la visita che prevede una passeggiata per le strade del centro storico per scoprire alcuni dei suoi monumenti: l’imponente Castello dell’Imperatore Federico II di Svevia, uno dei rari esempi di architettura sveva nell’Italia centrale e la Basilica di Santa Maria delle Carceri, capolavoro dell’archittetura rinascimentale. Si prosegue quindi attraverso le antiche strade del centro, dove emergono ancora intatte molte case-torri e si arriva fino alla Cattedrale di Santo Stefano in stile romanico-gotico, con i suoi preziosi affreschi e la facciata con il peculiare pulpito angolare, opera di Donatello e Michelozzo. Infine il percorso tocca la piazza del Comune, centro politico e commerciale di Prato, dove ancora oggi si trovano gli antichi palazzi sede delle istituzioni medievali.
Al termine della visita breve tempo a disposizione quindi proseguimento per l’hotel situato nei dintorni di Montecatini Terme/Marlia, cena e pernottamento.

2° GIORNO – DOMENICA 30 MARZO PIEVE E S. ANDREA DI COMPITO
Prima colazione in hotel giornata dedicata alle Camelie. Al mattino visita con guida alla villa Reale di Marlia,
residenza preferita della principessa Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone per la visita dei famosi giardini delle Camelie.
Il parco ospita anche due famosi Teatri, quello dell’Acqua e quello di Verzura, il giardino dei Limoni con il gruppo marmoreo di Leda e il Cigno e il giardino Spagnolo di gusto Decò. Da non perdere nei giardini le diverse residenze d’Epoca come la Villa del Vescovo, adiacente al Ninfeo (grotta di Pan) e la Palazzina dell’Orologio con la Loggia Panoramica. Al termine proseguimento per il pranzo in
ristorante con menù tipico. Nel pomeriggio trasferimento a S. Andrea di Compito per la visita alla “Mostra delle antiche Camelie della Lucchesia”. Il programma prevede un percorso alla scoperta di fiori e giardini spettacolari, che permetterà al contempo di conoscere le pregevoli testimonianze architettonice di Pieve e S. Andrea di Compito. Durante la mostra sarà possibile visitare le dimore storiche del borgo , la piantagione di tè di Compito, esperienza unica in Italia (la pianta del tè è una camelia) e il Camelieto che rappresenta un vero e proprio forziere di fiori di rara bellezza con circa mille cultivar di antiche camelie del XIX secolo.
Ci saranno inoltre vivai specializzati e punti vendita dove chi desidera potrà rivolgersi e tornare a casa con un ricordo di questo splendido fiore. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO -DOMENICA 31 MARZO PISTOIA – TRIESTE
Prima colazione e partenza per Pistoia. Incontro con la guida ed inizio della visita della città, iniziando da Piazza S. Francesco, proseguendo per la Chiesa romanica di Sant’Andrea con il bel pulpito marmoreo di Giovanni Pisano, una delle opere d’arte più interessanti di Pistoia e passando poi per l’Ospedale del Ceppo, con la sua meravigliosa facciata, raggiungiamo la piazza del Duomo con la cattedrale romanica, il battistero e i ben conservati palazzi cittadini. Si prosegue poi attraversando il vivace mercato di Piazza della Sala per raggiuingere la chiesa di San Giovanni Fuoricivitas con il suo interessatissimo pulpito di Fra’ Guglielmo da Pisa e la visitazione di Lucca della Robbia. Pranzo in ristorante. Breve tempo a dispozione quindi partenza per il rientro previsto in serata a Trieste.

 

 

 


QUOTE E PARTECIPANTI:

BookInTime
Quota speciale per prenotazioni entro il 22 gennaio Euro 370,00
Dopo tale data : QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 390,00
SUPPLEMENTO SINGOLA € 80,00 ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO € 15,00 MINIMO 25 PARTECIPANTI
Validità delle quote sino alla data partenza e comunque fino all’esaurimento dei posti a disposizione
Idoneità del viaggio: consigliato a coloro che non hanno prolemi di mobilità

 

DOCUMENTI:

per partecipare al viaggio è richiesta la Carta di Identità in corso di validità

 

LA QUOTA COMPRENDE:

Il trasporto in autopullman G.T per l’itinerario come da programma; la sistemazione in hotel 3 stelle nella zona Montecatini Terme/Marlia in camera doppia con servizi privati; il trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo del terzo giorno; la guida per mezza giornata di visita a Prato il primo giorno e a Pistoia il terzo giorno; la guida per l’intera giornata di visite a Villa Reale di Marlia e a S. Andrea di Compito; ingresso a Villa Reale a Marlia e alla Mostra “Antiche Camelie della Lucchesia” a San Andrea di Compito; un accompagnatore/assistente dell’agenzia per tutta la durata del viaggio; l'assicurazione sanitaria e bagaglio Axa.

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

LA QUOTA NON COMPRENDE :
Tutti i pasti non previsti nel presente programma. Le bevande ai pasti. Gli ingressi, anche quando il programma prevede visite guidate all’interno di edifici, monumenti o musei che prevedano un ingresso a pagamento. Le mance e gli extra di carattere personale. Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.




Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art. 17 della legge n. 38 del 6 febbraio 2006: “La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero

ORGANIZZAZIONE TECNICA
VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI TRIESTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2019 www.viadegliartistiviaggi.com Via degli Artisti, 2 Trieste - Tel. +39 040 632537

powered by fotograffiare.com