Normandia e Bretagna

PRIMO GIORNO
GIOVEDÌ 30 MAGGIO
TRIESTE-TREVISO-GIVERNY-ROUEN
Ritrovo dei Signori Partecipanti in Piazza Oberdan e partenza per l’aeroporto previsto per la partenza. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Parigi. All’arrivo, sistemazione in autopullman e partenza per Giverny . Sosta per la visita del giardino e della casa di Claude Monet, dove visse dal 1883 fino alla sua morte nel 1926. Si potranno ammirare le riproduzioni delle sue più importanti tele, la raccolta di stampe giapponesi (XVIII-XIX sec.) e il famoso stagno delle ninfee che ispirò molti lavori del pittore impressionista. Proseguimento per Rouen, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO
VENERDÌ 31 MAGGIO
ROUEN-ETRETAT-FÉCAMP-HONFLEUR
Prima colazione e mattinata dedicata alla scoperta di Rouen, capitale dell’Alta Normandia, splendidamente situata sulle rive della Senna e ricca di pregevoli testimonianze storiche e artistiche. Si potranno ammirare la Cattedrale di Notre-Dame, una delle più belle realizzazioni dell’arte gotica francese, gli splendidi edifici a graticcio che caratterizzano “le Vieux Rouen”, la caratteristica Rue du Gros-Horloge e la Place du Vieux-Marché, dove una croce ricorda il rogo di Giovanna d’Arco. A fine mattinata partenza per la bellissima costa d’alabastro con sosta panoramica a Fécamp e nel centro della graziosissima cittadina di Etretat, dalla spiaggia inquadrata da imponenti bianche falesie. Pranzo libero. Proseguimento quindi, percorrendo il famoso Pont de Normandie, per Honfleur, posta sulla famosa “Côte de Grace” che offre uno scenario di grande seduzione, con il vecchio bacino, la chiesa in legno di Santa Caterina e le antiche stradine. In serata rientro a Rouen, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO
SABATO 1 GIUGNO
DEAUVILLE-MEMORIAL-CAEN
Prima colazione e partenza per Deauville, rinomata ed elegantissima stazione balneare di fama internazionale. Tempo a disposizione e pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione per Caen con sosta per la visita del Memorial, denominato il Museo della Pace, luogo di riflessione e commemorazione permanente sugli stretti legami che esistono tra il rispetto dei diritti dell’uomo e la salvaguardia della Pace. Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel a Caen nelle camere riservate, cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO
DOMENICA 2 GIUGNO
SPIAGGE DELLO SBARCO-BAYEUX-CAEN
Prima colazione e mattinata dedicata al circuito delle spiagge dello sbarco in Normandia con sosta nei luoghi che hanno caratterizzato l’evento che ha cambiato il corso del secondo conflitto mondiale. Pranzo libero. Nel pomeriggio, arrivo a Bayeux, un tempo importante centro del ducato normanno, visita del Centre Guillame le Conquerant in cui è esposto l’arazzo della Regina Matilde. Lungo più di settanta metri e capolavoro del Medioevo, l’arazzo di Bayeux racconta attraverso le sue trame la battaglia tra Aroldo e Guglielmo il Conquistatore per ottenere il trono inglese. Al termine rientro a Caen, cena e pernottamento.

QUINTO GIORNO
LUNEDÌ 3 GIUGNO
MONT ST. MICHEL-CANCALE
Prima colazione e partenza per Mont-Saint-Michel. Visita dell’importante abbazia arroccata sulla roccia, le cui origini risalgono all’ottavo secolo, tra i più importanti e visitati monumenti di Francia. Tempo a disposizione per il pranzo libero e per la passeggiata tra le viuzze del piccolo borgo. Nel pomeriggio escursione a Cancale. Affacciata sull’ampia baia di Mont-St-Michel, la suggestiva cittadina lega la sua economia alla coltivazione delle ostriche ed è possibile visitare un’azienda ittica per scoprire la tecnica di allevamento. Proseguimento quindi per Saint Malo, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SESTO GIORNO
MARTEDÌ 4 GIUGNO
CÔTE D’EMERAUDE-ST. MALO
Prima colazione e partenza per la Côte d’Emeraude, con sosta su una delle punte più spettacolari, Cap Fréhel, e tempo per una passeggiata lungo il sentiero della falesia, tra il rosa delle eriche, il rosso e il grigio delle rocce e il blu intenso del mare. Rientro a St-Malo, pranzo libero, e nel pomeriggio passeggiata nella vivace cittadina, culla di corsari, tutta cinta da bastioni che dominano il caratteristico centro, il porto e le spiagge. Cena e pernottamento in hotel.

SETTIMO GIORNO
MERCOLEDÌ 5 GIUGNO
CALVARI BRETONI-QUIMPER
Prima colazione e partenza per la costa bretone lungo la bella strada a tratti panoramica fino a Perros Guirec e Plouma-nac’h, che si trovano nella parte più suggestiva della Costa di Granito Rosa. Pranzo libero e tempo a disposizione per una passeggiata lungo uno dei più bei sentieri della Bretagna, tra mare e granito e paesaggi incantevoli. Nel pomeriggio continuazione per la visita di Saint-Thégonnec, uno dei più importanti complessi parrocchiali bretoni. Al termine proseguimento per Quimper, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

OTTAVO GIORNO
GIOVEDÌ 6 GIUGNO
CORNOUAILLE-CONCARNEAU
Prima colazione e giornata dedicata al litorale della Cornovaglia francese, toccando coste e punte dalla suggestiva bellezza, come Pointe du Raz, tesa su un mare sempre in movimento sul quale spiccano le sagome di alcuni dei fari più conosciuti della Bretagna, passando per Douarnenez e sostando nell’incantevole paesino di Locronan che sembra sospeso nel tempo. Seconda colazione libera lungo il percorso. Nel tardo pomeriggio sosta per una passeggiata nel centro di Quimper, quindi cena e pernottamento in hotel.

NONO GIORNO
VENERDÌ 7 GIUGNO
CONCARNEAU-CARNAC-VANNES-NANTES
Prima colazione e partenza per Concarneau e passeggiata alla scoperta della sua Ville Close, cittadella fortificata posta su un’isola naturale. Quindi proseguimento per Carnac, al centro di una regione ricchissima di monumenti preistorici, soprattutto menhir, dolmen, tumuli e allineamenti megalitici. Breve sosta e proseguimento per Vannes, vivace e frequentata cittadina, porto turistico e centro storico dalla piacevolissima atmosfera. Nel tardo pomeriggio si proseguirà per Nantes, storica capitale dei Duchi di Bretagna, situata in splendida posizione alla confluenza dell’Erdre con la Loira, è un attivo porto fluviale ed importante polo industriale. Città molto vivace, negli ultimi anni ha saputo rinnovarsi coniugando splendidamente il passato ed il presente. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

DECIMO GIORNO
SABATO 8 GIUGNO
NANTES
Prima colazione e incontro con la guida per la visita della città, durante il corso della quale si potrà approfondire la conoscenza del centro storico, con la Cattedrale gotica dall’interno suggestivo che ospita interessanti opere di epoca rinascimentale, l’ottocentesco e caratteristico passage Pommeraye, il bellissimo castello dei Duchi di Bretagna. Pranzo libero e nel pomeriggio ci si porterà sull’ Ile de Nantes, ancora in centro città, dove atmosfere fantastiche prendono spunto dai mondi inventati da Jules Verne e si inseriscono nella storia industriale di Nantes sul sito di un antico cantiere navale. Elefanti meccanici, animali metallici, uccelli fantastici prendono vita; un bestiario fatto di macchine che popolano un territorio in piena mutazione e trasportano il visitatore in un’atmosfera surreale e stupefacente. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel e cena libera o possibilità Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, quindi cena libera o possibilità di partecipare all’escursione facoltativa con cena in battello lungo il corso del fiume Erdre, uno dei fiumi più belli di Francia, tra paesaggi e sponde che sembrano usciti da una fiaba. (facoltativo).Al termine rientro in hotel e pernottamento.

UNDICESIMO GIORNO
DOMENICA 9 GIUGNO
NANTES-VENEZIA-TRIESTE
Prima colazione e a seconda dell’operativo aereo tempo da dedicare alle visite individuali, quindi trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per il rientro. Trasferimento in autopullman a Trieste con arrivo in piazza Oberdan.

Nota Bene : gli operativi aerei saranno comunicati alla conferma dell’iniziativa.